Consigli

Guida per la manutenzione degli pneumatici

Lo pneumatico è l'unico punto di contatto tra il veicolo e il suolo; perciò, è essenziale per la sicurezza degli utenti e il trasporto merci. Si deve, quindi, utilizzare la corretta pressione di gonfiaggio per un trasporto sicuro, risparmiare carburante e prolungare la durata degli pneumatici.

Uno pneumatico perde naturalmente la sua pressione nel tempo. Rivolgersi al rivenditore per far controllare regolarmente la pressione di gonfiaggio.

Rispettare sempre le pressioni raccomandate dai costruttori del veicolo o dello pneumatico. Le pressioni devono sempre essere adatte al carico e all'utilizzo.

Come la pressione di gonfiaggio influisce sulla durata dello pneumatico

pressiongonflage_01

Fonte interna Michelin

Come la pressione di gonfiaggio influisce sul consumo di carburante

Test interni rivelano che la pressione degli pneumatici per autocarro influisce sul consumo di carburante!

pression
L-influence-de-la-pression-sur-le-cout-d-usage

Fonte interna Michelin

Consigli per la manutenzione degli pneumatici MICHELIN autocarro

I consigli di Michelin per la corretta manutenzione degli pneumatici per veicoli pesanti. Questi consigli permettono di viaggiare con sicurezza e prolungare la durata degli pneumatici.

Manutenzione degli pneumatici MICHELIN per veicoli pesanti

  • Controlla regolarmente gli pneumatici MICHELIN per veicoli pesanti al fine di rilevare la presenza di usura irregolare e/o danni
  • Controlla la coppia di serraggio delle ruote secondo i consigli del costruttore del veicolo o del fabbricante dell'asse
  • Fai controllare in modo accurato (interno/esterno) da un professionista tutti i tagli, le forature e le deformazioni visibili sul battistrada, i fianchi o nella zona di attacco dello pneumatico. Procedi nello stesso modo per qualsiasi danno sul cerchione.

Non far viaggiare mai gli pneumatici se presentano danni come:

  • cerchietto deformato o visibile,
  • separazione tra gomme o tele,
  • deterioramento dovuto a corpi grassi o corrosivi,
  • chiazzature o abrasione delle gomme interne a causa del rotolamento con pressione insufficiente rispetto al carico trasportato.

Ad ogni controllo del veicolo, verificare lo stato del tappo della valvola. In caso di dubbio, sostituirlo.

Durata dei prodotti

Gli pneumatici sono fatti di diversi materiali e componenti a base di gomma, le cui proprietà sono essenziali per il buon funzionamento dello pneumatico stesso.

Queste proprietà cambiano nel tempo.

L’evoluzione delle proprietà di uno pneumatico dipende da molti fattori quali

  • il clima,
  • le condizioni di stoccaggio: temperatura, umidità, posizione, ecc.
  • le condizioni di utilizzo: carico, velocità, pressione di gonfiaggio, danni dovuti allo stato delle strade, ecc.

Non è possibile prevedere con precisione la durata di vita di uno pneumatico a causa delle variazioni di questi fattori. Per questa ragione oltre i controlli attuati regolarmente dall'utente, si consiglia di far verificare periodicamente gli pneumatici da un professionista qualificato. Questo controllo deve essere fatto almeno una volta l'anno, 5 anni o più dopo la data di messa in servizio, o 8-10 anni dopo la data di fabbricazione.